Posta elettronica certificata (PEC)

PECChe cos’è la Pec e perchè è necessaria?

La posta elettronica certificata è il nuovo sistema attraverso il quale è possibile inviare email con valore legale equiparato ad una raccomandata con ricevuta di ritorno come stabilito dalla vigente normativa (DPR 11 Febbraio 2005 n.68). Questo sistema presenta delle forti similitudini con il servizio di posta elettronica “tradizionale”, cui però sono state aggiunte delle caratteristiche tali da fornire agli utenti la certezza, a valore legale, dell’invio e della consegna (o meno) dei messaggi e-mail al destinatario.
La Posta Elettronica Certificata ha lo stesso valore legale della raccomandata con la ricevuta di ritorno con attestazione dell’orario esatto di spedizione.
Con il sistema di Posta Certificata è garantita la certezza del contenuto: i protocolli di sicurezza utilizzati fanno si che non siano possibili modifiche al contenuto del messaggio e agli eventuali allegati.
La Posta Elettronica Certificata, garantisce, in caso di contenzioso, l’opponibilità a terzi del messaggio.

Il termine “certificata” si riferisce al fatto che il gestore del servizio rilascia al mittente una ricevuta che costituisce prova legale dell’avvenuta spedizione del messaggio ed eventuali allegati. Allo stesso modo, il gestore del destinatario invia al mittente la ricevuta di avvenuta consegna.

I gestori certificano quindi con le proprie “ricevute”:

  • che il messaggio è stato spedito
  • che il messaggio è stato consegnato
  • che il messaggio non è stato alterato

In ogni avviso inviato dai gestori è apposto anche un riferimento temporale che certifica data ed ora di ognuna delle operazioni descritte. I gestori inviano ovviamente avvisi anche in caso di errore in una qualsiasi delle fasi del processo (accettazione, invio, consegna) in modo che non ci siano mai dubbi sullo stato della spedizione di un messaggio. Se il mittente dovesse smarrire le ricevute, la traccia informatica delle operazioni svolte, conservata dal gestore per 30 mesi, consente la riproduzione, con lo stesso valore giuridico, delle ricevute stesse.

Certificazione PEC: xxxx@pec.conmet.it compreso
Spazio Casella 1 GB
Dimensione max messaggio
(Compresi Allegati)
50 MB
Numero Max Destinatari 500 totali
Archivio di sicurezza icon_no
Report SMS icon_no
Notifica tramite e-mail icon_yes
Modifica Password icon_yes
Antivirus icon_yes
Antispam icon_yes
Ricezione E-Mail non certificate (tramite inoltro) icon_yes
IMAP icon_yes
Accesso Nuova Webmail icon_yes
Filtri e regole messaggi icon_yes
Garanzia identità del mittente icon_yes
Ricevuta avvenuta/mancata consegna icon_yes
Validità legale dei messaggi inviati/ricevuti icon_yes
Non ripudiabilità del messaggio inviato/ricevuto icon_yes
EmailUs

* Certificazione proprio dominio: il processo di funzionalità della PEC prevede che le email siano inviate da un dominio che deve risultare “certificato”, di conseguenza tracciabile. Per far si che possiate utilizzare un Vostro dominio registrato invece di @pec.conmet.it ( standard ) è necessaria la certificazione. Questa procedura ha un costo aggiuntivo (125 €/anno + iva, oltre alle 25 €/anno + iva della casella standard) ed è fattibile solo se il nome a dominio è in gestione da ConMET o verrà registrato da quest’ultima.

Commenti disattivi.